19.jpg

Consulenza e contenzioso

Matteo Balzanelli

Consegue la laurea in Economia e legislazione per l’impresa presso l’Università Commerciale L. Bocconi di Milano il 10 dicembre 2004.

Dopo aver terminato il praticantato sotto la guida del dott. Alessandro Corsini si iscrive all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Mantova al n. 677/A nel 2009. Con Decreto Ministeriale del 15 luglio 2010, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 60 del 30 luglio 2010, viene iscritto nel Registro dei Revisori Legali al n. 159586.

È autore di numerose pubblicazioni in materia tributaria e partecipa regolarmente a convegni come relatore.

Partecipa da anni in qualità di esperto a Telefisco, evento organizzato dal Gruppo Il Sole 24 Ore, ed è membro del comitato scientifico del Master Norme & Tributi.

Le sue aree di specializzazione includono: Imposta sul Valore Aggiunto, redditi d’impresa e operazioni straordinarie.

Pubblicazioni e news dello studio

nov12

12/11/2018

M. Balzanelli e M. Sirri su Corriere Tributario - dichiarazioni d'intento

M. Balzanelli e M. Sirri, Agenzia delle entrate “morbida” con le dichiarazioni d’intento, ma è già tempo per un restyling, in Corriere Tributario La disciplina

nov12

12/11/2018

G. Valcarenghi su Italia Oggi - interessi passivi

G. Valcarenghi, Interessi passivi alla prova tra vecchie e nuove regole, in Italia Oggi G. Valcarenghi, La deducibilità cambia regole, in Italia Oggi

nov5

05/11/2018

M. Balzanelli e M. Sirri su Il Sole 24 Ore - gestione del plafond Iva

M. Balzanelli e M. Sirri, Sdoganato il plafond intermittente - Iva flessibile per l'export abituale, in Il Sole 24 Ore

News

mag19

19/05/2020

Rischi di revisione da riconsiderare alla luce dell'emergenza Covid-19

Gli effetti derivanti dall’emergenza Covid-19

mag28

28/05/2020

PREU: per il bimestre maggio-giugno alla cassa entro il 22 luglio 2020

Solo per l’anno 2020, gli acconti PREU

mag29

29/05/2020

Coronavirus: campagna Red, Invciv, e solleciti prorogate al 18 giugno 2020

Nel messaggio n. 2232 del 2020, l’INPS